Vai al contenuto

I primi cinque anni di Umanesimo Digitale in ebook

Da oggi è disponibile la raccolta degli articoli più significativi pubblicati nei primi cinque anni di attività del blog Umanesimo Digitale, scaricabile gratuitamente in formato pdf o epub.

Oltre cento articoli suddivisi in dieci sezioni per provare a mettere ordine nei primi cinque anni di attività del mio blog “Umanesimo Digitale” e valorizzare i contenuti ancora attuali: da oggi è possibile scaricare gratuitamente una versione in formato “epub” o “pdf” degli articoli più significativi pubblicati a partire dal 2016 fino ai primi mesi di questo 2021, organizzati in una struttura inedita ed emendati da refusi e link non più funzionanti.

Cento articoli di Umanesimo Digitale rivisti e riorganizzati per i primi cinque anni di attività del blog in dieci sezioni fin qui inedite

Altre intelligenze“, “Il lavoro che verrà“, “Democrazia indiretta“, “Visioni“, “Temporalità“, “Soglie“, “Bits“, “Le forme del denaro“, “Educazione digitale” e “L’illusione dell’automazione“: questi sono i nomi delle dieci sezioni pensate per questa pubblicazione speciale, ciascuna comprendente da un minimo di cinque a un massimo di venti articoli rigorosamente in ordine cronologico. Alcuni articoli, meno pertinenti o semplicemente non più attuali, non sono presenti in questa pubblicazione ma rimangono comunque accessibili sul blog.

Questo ebook non vuole essere un’attività fine a se stessa, autoreferenziale, bensì uno strumento per favorire la condivisione dei miei contenuti al di là delle limitate possibilità offerte oggi dalle piattaforme social e dai motori di ricerca. Nell’immediato, l’obiettivo è quello di offrire una modalità di lettura dei contenuti più immersiva e coinvolgente di quella fruibile su una tradizionale pagina web; nel lungo periodo, l’idea è quella di condividere con altre persone il mio interesse per aspetti e conseguenze del digitale non classificabili in categorie predefinite.

Uno strumento di elaborazione di idee, esperienze e letture da sviluppare in maniera più approfondita o condividere con coloro che verranno

Chi ha letto i miei primi due libri potrebbe scoprire in alcuni degli articoli selezionati per l’ebook alcune anticipazioni di “Solitudini Connesse” e degli “Obsoleti”: questo perché “Umanesimo Digitale” non è mai stato una vetrina personale o di lavoro, come accade per altri blog di persone che lavorano in quest’ambito, quanto uno strumento di elaborazione continua di esperienze, letture e pratiche del digitale che nella forma di un articolo trovano la loro prima espressione compiuta e condivisibile con altri, siano esse conoscenti o anonimi lettori.

Mentre scrivo queste parole non sono sicuro se, negli articoli qui riprodotti, vi siano le premesse di un futuro libro o lavoro di approfondimento, come è stato in passato per l’articolo “Il prezzo di vivere senza social” per le “Solitudini Connesse” o “Difetti di fabbrica” nel lungo percorso che mi avrebbe portato a scrivere e pubblicare “Gli obsoleti“. Rileggendomi, ho (ri)scoperto le tracce di sentieri cominciati e non terminati, di riflessioni ispirate da un libro, un incontro o un’esperienza di lavoro che non hanno poi avuto seguito al di là del singolo articolo: la mia speranza è che qualcuno, leggendo quest’ultimo, possa decidere di compiere il secondo passo lungo il medesimo cammino.

Fare clic sull’immagine per scaricare l’ebook nel formato desiderato (pdf, epub, mobi)
Fai clic sull’immagine per scaricarlo gratuitamente sul tuo eReader Kobo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...