Vai al contenuto

Gli obsoleti: tutte le presentazioni

Tutte le presentazioni del 2021 del mio libro “Gli obsoleti. Il lavoro impossibile dei moderatori di contenuti”, pubblicato da Agenzia X. Si comincia sabato, 13 febbraio, alla Cascina Torchiera di Milano.

La scrittura è solo una parte, per quanto importante, del mestiere di scrivere: un libro non è mai tale fino a quando le persone non iniziano a leggerlo, a parlarne, a farsi domande e a cercare nuove risposte. Non basta scrivere trecento pagine per fare un libro, come non basta pubblicarne uno per considerarsi uno scrittore: dopo il momento della scrittura deve arrivare quello del confronto con la realtà, le parole scritte devono sempre trasformarsi in un discorso orale che possa essere comprensibile a tutti, anche ai meno esperti. Questo, penso, è tanto più vero quanto più il tema del libro ha a che fare con la tecnologia digitale: lo scopo di chi scrive di questo argomento deve essere oggi quello di allargare la platea delle persone coinvolte, attraverso un linguaggio comprensibile, senza ingannarle sui benefici attesi dalla tecnologia ma senza neppure spaventarle con previsioni catastrofiche.

È con queste premesse che voglio portare “Gli obsoleti”, il mio libro sui moderatori di contenuti online, ovunque mi sarà data la possibilità di farlo: nelle strade, nelle piazze, nelle librerie, nelle associazioni, nelle case e nei luoghi di lavoro frequentati da quegli stessi “obsoleti” di cui parlo nel libro. Purtroppo la realtà della pandemia costringe a essere prudenti e a prediligere, almeno in questa prima fase, lo strumento della diretta streaming in luogo degli incontri dal vivo: spero di riuscire, nonostante tutto, a parlare a un sufficiente numero di persone affinché le storie dei lavoratori “invisibili” della Rete e dei social non siano più una curiosità di pochi esperti, ma diventino un tema all’ordine del giorno per le tante persone – probabilmente, la maggioranza – che ancora oggi non sospettano minimamente dell’esistenza dei moderatori dall’altra parte dello schermo del loro smartphone o computer.

Si comincia di sabato, quindi, 13 febbraio, all’aperto nel cortile di Cascina Torchiera: prima e unica presentazione del mese in presenza, insieme alla mia editor Anita Bertola e all’editore Marco “Philopat”. Un incontro in presenza, sfidando il freddo, per sottolineare la “realtà” dei moderatori di contenuti: non macchine automatiche, non intelligenze artificiali, ma persone in carne e ossa che sfidando il limite della propria capacità di resistenza fisica e psicologica trascorrono le proprie giornate ad assorbire tutto ciò che l’umanità può condividere – di meraviglioso e di orrendo – in Rete. Parleremo, di fronte a coloro che avranno avuto il coraggio di venire a seguirci, di come è nato il libro, di come lavorano i moderatori, di come mai questi ultimi sono costretti a lavorare in una condizione di emarginazione e invisibilità di fatto, di che cosa vuol dire essere considerati “obsoleti” e delle possibili alternative.

  • Gli obsoleti presentazione del libro in Cascina Torchiera

Le presentazioni proseguiranno a ritmo serrato per due settimane grazie alla possibilità di trasmettere online da qualsiasi luogo: giovedì 18 febbraio, alle 19:00, sarà il momento di parlare degli “Obsoleti” sulla pagina Facebook e la TV anti-tracking di OffTopic insieme al giornalista Arturo di Corinto. Si riprenderà il 22 febbraio, questa volta alle 21:00 di sera, sulla pagina Facebook di Arci Bellezza di Milano insieme a Ornella Rigoni, Alberto Molteni e Dimitri Piccolillo, per proseguire martedì 23 febbraio alle 18:00 in diretta sulla pagina Facebook (e il giorno successivo sul canele YouTube) della libreria duepunti di Trento insieme a Diletta Von Huyskes, e il 25 febbraio dalle 18:00 sulla pagina Facebook della libreria Golem di Torino insieme ad Eugenio Giannetta. Per marzo sono previsti altri incontri, in diretta streaming e in presenza all’aperto, da librerie, festival e biblioteche: comunicherò date e protagonisti nei prossimi giorni, sperando che tra questi possa esserci prima o poi anche un ex-moderatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...