Il ritmo di pubblicazione del blog è calato quest’anno perché sono stato impegnato nella scrittura del mio primo romanzo. O, almeno, della prima storia inventata cui sono riuscito a dare una forma compiuta, dopo anni di tentativi, personaggi abortiti, fantasmi di carta e sperimentazioni che sul lungo periodo si sono rivelate meno feconde di quanto avessi previsto. Scrivere è un mestiere veramente faticoso.

Continua a leggere “2015: idee in regalo per una narrativa del virtuale”