Cerca

Umanesimo Digitale

Un blog per il Terzo Millennio

Tag

fiorenzuola d’arda

Saliceto di Cadeo: Villa Visconti di Tornora, storia e misteri

Villa Visconti di Saliceto di Cadeo (Piacenza) è una villa rinascimentale di inestimabile valore storico e culturale, che sta lentamente degradandosi, in una lenta agonia cominciata nel 1982, anno della partenza dell’ultima famiglia.

Continua a leggere “Saliceto di Cadeo: Villa Visconti di Tornora, storia e misteri”

Un social media editor in erba (ma geniale) per la Zobia di Fiorenzuola

Chiuse le due discoteche, chiuso un cinema e l’altro aperto col contagocce, chiusi i circoli Arci, i locali brillanti, i luoghi alternativi. Il centro storico gentrificato a poco a poco, le banche che hanno preso il sopravvento sul numero dei bar aperti la sera. Tapparelle abbassate, ovunque, quando il Sole comincia a declinare. In venticinque anni che sono nato a Fiorenzuola ho visto questa cittadina spegnersi a poco a poco.

Continua a leggere “Un social media editor in erba (ma geniale) per la Zobia di Fiorenzuola”

Alla mia Val d’Arda, con fantasia

Qualche volta, capita di metter da parte le lunghe distanze. Quando non si ha una destinazione da raggiungere, il mondo si può misurare in chilometri, alberi, chiese isolate e ville rinascimentali in decadenza. E non fa differenza alcuna che aerei militari della base di San Damiano sorvolino ogni giorno i campi coltivati, ricordandoci a chi apparteniamo davvero.

Continua a leggere “Alla mia Val d’Arda, con fantasia”

L’italiano torna al suo paes(ello)

 

Nove mesi a Parigi. Sono tornato in Italia, nel paesello che mi ha visto nascere e dove ho abitato per 23 anni su 25. Dopo nove mesi a Parigi, sono tornato al caffè espresso al bar, ai telegiornali in italiano la sera, all’invio giornaliero di curriculum e al tentativo di dare continuità alla mia carriera professionale di giornalista. Che, dopo l’esperienza dentro alla redazione di Cafebabel, ha avuto il suo battesimo del fuoco.

Citizen journalism e prosa di viaggio. Cafebabel è qualcosa di unico e che per lungo tempo resterà ancora inimitabile. L’Europa dei cittadini raccontata dai cittadini, un esperimento dove il giornalismo partecipativo si avvicina – per stile e contenuti – alle forme più classiche della prosa di viaggio o del racconto filosofico. L’archivio di Cafebabel sarà una delle più importanti fonti da cui attingere per ricostruire la vita dei “primi europei” dopo Maastricht.

Continua a leggere “L’italiano torna al suo paes(ello)”

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: