Vai al contenuto

Categoria: Digitale

Gli effetti di lungo periodo degli strumenti digitali sulla cultura e la società: oggetti connessi, diritto all’oblio e nuove modalità di relazione tra persone e le macchine.

Dai non luoghi a Google Maps

Dai “non luoghi” a Google Maps

Secondo il ricercatore Jordan Frith, autore di “Smartphones as locative media”, piattaforme come Google Maps o Foursquare hanno cambiato una volta per sempre la storia dei luoghi in cui abitiamo.

web adolescenti nativi digitali

L’adolescenza del web

Sanno tutto di noi, ci promettono un’esperienza sempre più personalizzata e su misura dei nostri interessi, eppure le più popolari piattaforme online non tengono conto di una variabile fondamentale legata […]